Programma della 55^ Festa della castagna di Marola

  • Domenica 7 ottobre

    Ore 9/13:30 – Tour guidato in mountain bike, in collaborazione con il gruppo CAI, MTB, Reggio Emilia, tra i castagneti di Marola.
    Iscrizioni sul sito www.caireggioemilia.it.
    Ore 9:30 – Prima corsa trenino navetta: “Marola Express” per collegamento parcheggi periferici con centro paese e tra centro paese ed Abbazia matildica (vedi percorso,
    fermate e orari).
    Ore 10,00: Apertura Festa, con Mercato dell’artigianato artistico e dei Prodotti tipici dell’Appennino in Piazza Giovanni da Marola, giostre ed intrattenimenti in piazza Ludovico Ariosto. BiblioDays. Le biblioteche della montagna si raccontano (Via Alighieri, n. 42).
    Ore 10,15: Passeggiata guidata tra castagneti secolari e Metati. Info: Ideanatura 338/6744818 – Partenza Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 10,30: Apertura degli antichi Metati di Frazera e Caviolla (edifici rurali per l’essicazione delle castagne del XVII secolo). Animazione e dimostrazioni. Apertura del percorso “Tour della Castagna” con giochi di una volta ed intrattenimenti per bambini e ragazzi: laboratori, truccabimbi, palloncini, cantastorie in Piazza Ludovico Ariosto e ai Metati.
    Ore 10,30 e fino alle ore 12,30: “Ci vediamo in piazza” … a Marola. La trasmissione televisiva di TRC fa tappa in piazza Giovanni da Marola
    Ore 11,00: Cottura della prima ‘padellata’ di caldarroste e distribuzione Vin-Brulè in Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 11,00: In Piazza L. Ariosto, dimostrazione e prova di tiro con l’arco con gli istruttori della Asd Arceri Orione.
    Ore 12,00: Apertura Stand gastronomici con piatti tipici della cucina montanara, in funzione tutta la giornata.
    Ore 15,00: Inaugurazione ufficiale della Festa, alla presenza delle Autorità locali.
    Ore 15,30: Esibizione della Banda di Felina diretta dal maestro Davide Castellari, con un allegro programma di brani popolari.
    Ore 18,30 Ultima corsa del trenino “Marola Express” navetta per i parcheggi.
    Ore 19,00: Chiusura Festa

  • Domenica 14 ottobre

    Ore 09:30 – Prima corsa trenino navetta “Marola Express” per collegamento parcheggi periferici con centro paese e tra centro paese ed Abbazia matildica (vedi percorso, fermate e orari).
    Ore 10:00 – Apertura Festa, con Mercato dell’artigianato artistico e dei Prodotti tipici dell’Appennino, in Piazza Giovanni da Marola. Giostre e intrattenimenti per bimbi
    in Piazza Ludovico Ariosto.
    Ore 10,15: Passeggiata guidata tra castagneti secolari e Metati. In collaborazione con CASTANI-CO e DIVERSAMENTE CASTAGNO*. Info: Ideanatura 338/6744818 – Partenza Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 10,30: Apertura degli antichi Metati di Frazera e Caviolla (edifici rurali per l’essicazione delle castagne del XVII secolo) Animazione e dimostrazioni. Apertura del percorso “Tour della Castagna” con giochi di una volta ed intrattenimenti per bambini e ragazzi: laboratori, truccabimbi, palloncini, cantastorie in Piazza Ludovico Ariosto e ai Metati. Giro con i pony.
    Ore 11,00: Cottura della prima ‘padellata‘ di caldarroste e distribuzione Vin-Brulè in Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 12,00: Apertura Stand gastronomici con piatti tipici della cucina montanara, in funzione tutta la giornata.
    Ore 14,00: Pompieropoli; ovvero bambini pompieri per un giorno, a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, sezione di Reggio Emilia
    Ore 15,30: Nuovo spettacolo Agide Cervi con “La Magia della castagna”.
    Ore 18,30 Ultima corsa del trenino Marola Express navetta per i parcheggi.
    Ore 19,00: Chiusura Festa

    Inoltre durante la giornata, in piazza Giovanni da Marola,  dimostrazione di innesti e delle varie tipologie di castagna a cura del Consorzio Castanicoltori dell’Appennino Reggiano, in collaborazione con CASTANI-CO e DIVERSAMENTE CASTAGNO*.

  • Domenica 21 Ottobre

    Ore 9:30 – Prima corsa trenino navetta: “Marola Express” per collegamento parcheggi periferici con centro paese e tra centro paese ed Abbazia matildica (vedi percorso, fermate e orari).
    Dalle ore 9,30: ultimazione della cottura del Savurett in Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 10,00: Apertura Festa, con Mercato dell’artigianato artistico e dei Prodotti tipici dell’Appennino in Piazza Giovanni da Marola, giostre ed intrattenimenti in piazza Ludovico Ariosto.
    Ore 10,15: Passeggiata guidata tra castagneti secolari e Metati. Info: Ideanatura 338/6744818 – Partenza Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 10,30: Apertura degli antichi Metati di Frazera e Caviolla (edifici rurali per l’essicazione delle castagne del XVII secolo) Animazione e dimostrazioni. Apertura del percorso “Tour della Castagna” con giochi di una volta ed intrattenimenti per bambini e ragazzi: laboratori, truccabimbi, palloncini, cantastorie in Piazza Ludovico Ariosto e ai Metati. Giro con i pony.
    Ore 10,45: Tornano i mitici tricicli GRILLO per la gioia dei bimbi.
    Ore 11,00: Cottura della prima ‘padellata’ di caldarroste e distribuzione Vin-Brulè in Piazza Giovanni da Marola.
    Ore 12,00: Apertura Stand gastronomici con piatti tipici della cucina montanara, in funzione tutta la giornata.
    Ore 15,00: Savurett e castagna: antichi costumi e sapori.
    Ore 16,00: Assaggi e degustazioni del Savurett.
    Ore 17,00: estrazione “Lotteria della festa della castagna”.
    Ore 18,30 Ultima corsa del trenino navetta Marola Express per i parcheggi.
    Ore 19,00: Chiusura Festa.

Ore 9:30 – Prima corsa trenino navetta: “Marola Express” per collegamento parcheggi periferici con centro paese e tra centro paese ed Abbazia matildica (vedi percorso, fermate e orari).
Dalle ore 9,30: ultimazione della cottura del Savurett in Piazza Giovanni da Marola.
Ore 10,00: Apertura Festa, con Mercato dell’artigianato artistico e dei Prodotti tipici dell’Appennino in Piazza Giovanni da Marola, giostre ed intrattenimenti in piazza Ludovico Ariosto.
Ore 10,15: Passeggiata guidata tra castagneti secolari e Metati. Info: Ideanatura 338/6744818 – Partenza Piazza Giovanni da Marola.
Ore 10,30: Apertura degli antichi Metati di Frazera e Caviolla (edifici rurali per l’essicazione delle castagne del XVII secolo) Animazione e dimostrazioni. Apertura del percorso “Tour della Castagna” con giochi di una volta ed intrattenimenti per bambini e ragazzi: laboratori, truccabimbi, palloncini, cantastorie in Piazza Ludovico Ariosto e ai Metati. Giro con i pony.
Ore 10,45: Tornano i mitici tricicli GRILLO per la gioia dei bimbi.
Ore 11,00: Cottura della prima ‘padellata’ di caldarroste e distribuzione Vin-Brulè in Piazza Giovanni da Marola.
Ore 12,00: Apertura Stand gastronomici con piatti tipici della cucina montanara, in funzione tutta la giornata.
Ore 15,00: Savurett e castagna: antichi costumi e sapori.
Ore 16,00: Assaggi e degustazioni del Savurett.
Ore 17,00: estrazione “Lotteria della festa della castagna”.
Ore 18,30 Ultima corsa del trenino navetta Marola Express per i parcheggi.
Ore 19,00: Chiusura Festa.

Durante le giornate: palloncini, truccabimbi, gonfiabili, giostrine, letture e laboratori; dimostrazione di innesti di castagni e delle diverse varietà di castagne.

Presentano Alessandro Zelioli e Stefano Franzoni

 Radio Ufficiale
rc29_logo-nero-1

Scarica il programma e la piantina della festa